Costanza = risultato assicurato

Costanza = risultato assicurato

Ciao,

oggi voglio raccontarti la storia di una cliente con cui qualche tempo fa mi sono trovata a parlare.

Era preoccupata per i suoi capelli ma soprattutto per quelli della figlia.

“Le cadono non so quanti capelli al giorno. Trovo capelli dappertutto, e non so più che fare” mi disse.

“Piange ogni giorno.

mi dice sempre che tra qualche tempo rimarrà senza capelli.

È così giovane.

Ha provato qualsiasi cosa.

E io l’ho aiutata.

Ci siamo messe d’impegno e abbiamo iniziato un nuovo trattamento insieme.

L’ennesimo.

Pensavamo fosse quello giusto.

Abbiamo comprato integratori, fiale. Ma nulla da fare”.

“Per quanto tempo avete fatto il trattamento?” le domando.

“Ma un paio di mesi direi.

Poi abbiamo interrotto, perché avevamo notato i capelli riprendere forza.

Non erano più sottili, fragili, non si spezzavano.

Finalmente abbiamo trovato il giusto trattamento. Abbiamo pensato.

Ma dopo qualche mese il problema si è ripresentato di nuovo.

E da allora ho rinunciato a tutto e oramai non credo più a nessun trattamento che mi viene proposto”.

Davanti a questo problema le ho fatto una domanda molto precisa, ed è la stessa domanda che rivolgo a te:

“Sai cosa devi fare se ti accorgi di non ottenere i risultati desiderati?

Persevera sempre nel comportamento giusto, perché alla fine produrrà i frutti superiori alle tue aspettative.
Come diceva Rousseau: “La pazienza è amara, ma dà un frutto dolce”.

Voglio raccontarti una storia, per farti capire meglio.

Questa è un’antica storia coreana che narra di una giovane sposa il cui marito tornò a casa dopo aver combattuto in guerra alcuni anni.

Dopo il ritorno dalla guerra, l’uomo sembrava distaccato dalla vita e da lei; quando la moglie gli parlava, lui la ignorava.

Spesso lei lo sorprendeva a guardare nel vuoto con aria apatica e sofferente.

La donna si rivolse a un vecchio saggio. Gli domandò se esisteva una pozione che facesse tornare suo marito l’uomo che era sempre stato.

Il saggio le disse che poteva aiutarla ma doveva procurarsi un pelo dei baffi di una tigre viva.

La giovane donna era terribilmente spaventata,

ma l’amore per il marito la spinsero a tentare la ricerca dell’ingrediente necessario.

Di notte, raggiunse a piedi la montagna dove viveva la tigre.

Offrì il cibo alla tigre e la invocò in lacrime,

supplicandola di avvicinarsi a mangiare.

All’inizio la tigre ignorava i suoi richiami.

Ma la donna insistette,

una notte dopo l’altra,

avvicinandosi ogni volta di qualche passo.

Una notte la tigre iniziò a mangiare dalla sua mano.

E così per molte notti a venire.

Parecchio tempo dopo, la giovane mentre dava da mangiare alla tigre,

strappò dal muso della tigre un pelo dei baffi.

Scese di corsa lungo il sentiero per recarsi subito all’abitazione del vecchio saggio.

Quando arrivò, il vecchio saggio esaminò il pelo per controllare che fosse autentico.

Quando se ne fu accertato, si girò e lo gettò nel fuoco

“Cosa fai?” le disse la giovane donna.

“Donna, un uomo è forse più crudele di una tigre?

Hai visto che grazie alla pazienza,

alla gentilezza

e alla comprensione, si può domare anche una bestia feroce e selvaggia.

Senza dubbio puoi ottenere lo stesso risultato con tuo marito”.

Probabilmente ti starai chiedendo: “Cosa c’entra questa storia con i miei capelli?”.

Prova a metterti per un secondo nei panni della donna coraggiosa.

Era consapevole a cosa andava incontro,

eppure grazie alla pazienza e alla costanza è riuscita a domare una bestia feroce e selvaggia.

Ecco ora pensa alla bestia feroce e selvaggia come i tuoi capelli.

Puoi domarli,

puoi arrestare davvero la caduta,

ma per fare tutto questo ci vuole costanza.

Costanza nel tempo.

Puoi decidere si, di iniziare un trattamento,

ma non puoi di certo pensare di arrestare la caduta con un solo mese o massimo due.

Questo no.

Te lo voglio dire.

Ogni cosa ha il suo tempo.

E anche il capello ha il suo tempo e il suo ciclo di vita che corrisponde a 3 mesi.

Ed è proprio al termine di questi 3 mesi che puoi davvero testare l’efficacia o meno dell’integratore che stai utilizzando.

Ma non prima.

Quindi se decidi di iniziare un vero e proprio trattamento contro la caduta dei tuoi capelli devi essere:

  1. determinata;
  2. paziente;
  3. costante
Ricorda: non esistono rimedi “veloci” da usare una sola volta come una bacchetta magica.

Ci vuole tempo.

Ogni cosa necessita del suo tempo.

Quindi per dare ai tuoi capelli il tempo di cui hanno bisogno ti propongo questa offerta, da utilizzare entro i prossimi 3 giorni:

Acquistando una nuova confezione di Trico 20, avrai in omaggio lo shampoo rinforzante Trico 9 (shampoo artigianale italiano)

e il bagnodoccia aromatico lavanda e agrumi.

Hai a tua disposizione 3 giorni di tempo per approfittare di questa offerta!

Allora cosa aspetti? Ti aspettiamo in farmacia.

Per avere i tuoi omaggi ti basterà mostrare, con il tuo telefonino, questa offerta alla dottoressa che ti servirà.

Non buttare all’aria tutto il lavoro fatto fino ad ora, i tuoi capelli hanno bisogno della tua costanza!

Dr. Angelo Labrozzi