3 semplici consigli per combattere la cistite…

 

Ciao, sono la Dottoressa Chiara Apollonio

e oggi volevo darti dei consigli sulla tanto temuta e fastidiosa cistite.

La cistite è una infiammazione della vescica.

Colpisce la maggior parte delle donne, anche in gravidanza.

E’ dovuta a una serie di germi intestinali che, anzichè rimanere bloccati dai nostri guerrieri alleati batteri “buoni”,

oltrepassano la barriera intestinale arrivando ad infiammare la vescica.

Uno tra tutti, per esempio, è l’escherichia coli.

Questo è dovuto alla vicinanza tra la vescica e l’intestino, nel corpo femminile.

Questa infiammazione può creare dei problemi perchè l’infiammazione può diventare infezione.

 

Va curata, dopo adeguate analisi, come ad esempio l’urinocoltura,

e dopo averne parlato con il proprio medico, con antibiotici e antibatterici specifici per le vie urinarie.

 

Altrimenti, se è soltanto lieve e recidivante, dopo averne parlato sempre con il proprio medico, voglio darti 3 semplici consigli:

 

 1- Mantenere forti quei “batteri buoni” che mantengono basse le quantità dei “batteri cattivi”

che oltrepassano l’intestino arrivando ad infiammare la vescica.

I fermenti lattici, fra tutti i lattobacilli, che lavorano a livello urinario.

 

2- L’alimentazione dev’essere povera di zuccheri semplici, povera di latticini e

ricca di acqua e di sostanze più complesse come alimenti integrali, frutta e verdura.

 

 3- Se questo non dovesse bastare perchè la cistite è più forte e ricorrente

ti consiglio degli integratori alimentari a base di mirtillo rosso, antibiotico naturale per eccellenza delle vie urinarie,

e a base di D-mannosio che ha la capacità di non far aderire questi “batteri cattivi” a livello della vescica

i quali scivolano via tramite le vie urinarie.