Menopausa: i tre fastidi più comuni

Menopausa: consigli sui 3 principali problemi

Menopausa: consigli sui 3 principali problemi

Quali sono i fastidi più comuni della menopausa e come risolverli? Ecco alcuni suggerimenti.

Ciao sono la dottoressa Chiara Apollonio e oggi voglio parlarti di menopausa, in particolare dei fastidi più comuni di questo periodo.

I principali fastidi della menopausa sono 3 e sono anche molto importanti:

Gonfiore, problemi di glicemia, colesterolo più alto, potrebbero essere i campanelli di allarme di un’infiammazione silente che crea problemi a livello metabolico.

Questo cosa significa? E come risolvere un’infiammazione silente? Sicuramente  attraverso l’attività fisica e una corretta gestione dell’alimentazione.

Per questo ti consiglio di cercare di seguire un’alimentazione:

  • ricca di antiossidanti, quindi frutta e verdura a volontà, soprattutto cereali integrali.
  • a basso consumo di proteine della carne, del pesce e soprattutto dei formaggi, che sono sostanze che piuttosto che dare al corpo rubano. Queste infatti portando uno stato di acidosi. Per questo avverti questa sensazione di gonfiore, senti la bocca amara e dopo i pasti avverti un po’ di catarro o senti il naso colare.

Tutti questi sono dei segnali di cambiamento del corpo, per questo dovresti seguire una disintossicazione o un’alimentazione depurativa.

Un altro fastidio della menopausa è l’aumento di peso. Questo è normale in quanto il corpo va incontro ad una serie di cambiamenti, per questo l’alimentazione deve essere ancora più seguita e il corpo va depurato e drenato.

L’ultimo fastidio sono le rughe che aumentano. Certo è normale con l’età che passa, ed è una cosa bella perchè ogni ruga rappresenta un anno in più e un’esperienza di vita in più. Però le rughe sono dovute alla pelle che si ossida, in questo caso una sana alimentazione e l’utilizzo dei prodotti cosmetici giusti ti aiutano a ridurre al massimo l’ossidazione della pelle.

Dr. Angelo Labrozzi

NE VUOI SAPERE DI PIÚ?