Ecco cosa dice di noi Robin Good

Perchè le tinture madri non sono tutte uguali?

Perchè le tinture madri non sono tutte uguali?

Benvenuta nel mondo dei rimedi da “esperto”.

Se sei curiosa di capire perché per questa esigenza riteniamo che il prodotto “industriale” non sia adatto per te, leggi questo articolo con attenzione.

Per spiegarti quello che intendo dire ti faccio un esempio.

Pensa all’olio d’oliva, la qualità dell’olio dipende oltre che dal frutto dal tipo di molitura utilizzata. La molitura è il processo attraverso il quale l’olio viene estratto. Ora c’è una bella differenza tra la molitura a caldo e quella a freddo.

Se vuoi un ottimo olio extra vergine d’oliva, devi cercare un olio ottenuto per pressione a freddo, e non l’olio “spacciato molto spesso per olio extra vergine d’oliva”, che esce dalle grandi industrie, con molitura a caldo.

Perché l’olio molito a freddo è migliore?

Perché permette di mantenere inalterate le caratteristiche nutrizionali dell’olio conservandone tutte le qualità e di realizzare un alimento di qualità preservando l’essenza del frutto.

Lo stesso discorso vale per qualsiasi processo di estrazione.

Il metodo di estrazione a freddo, nell’estrazione dei principi nutritivi delle piante e delle erbe permette di ottenere un concentrato più efficace.

Perché?

Perché l’utilizzo delle basse temperature evita che le sostanze benefiche delle piante vengano “cotte”. Questo fa sì che la qualità non venga compromessa e che il concentrato sia pienamente efficace.

Inoltre le basse temperature, così come per l’olio d’oliva, permettono di ottenere un prodotto migliore, rispetto a quello cotto. Nella produzione a caldo, il prodotto a volte viene “bollito”, questo procedimento distrugge una parte delle sostanze benefiche della pianta.

L’estrazione a basse temperature permette di ottenere un concentrato di tutte le sostanze benefiche contenute nella pianta.

Naturalmente questo metodo richiede più tempo e costi più elevati, per questo non viene utilizzato dalle grandi industrie farmaceutiche.

Perché l’obiettivo primario delle grandi industrie è quello di ottenere un profitto molto alto a costi ridotti. Tutto questo però, a volte, a scapito della reale efficacia.

Tanti prodotti (e non posso fare nomi per non rischiare querele) sono moliti a caldo, e quindi hanno un’efficacia inferiore.

Questo però non vuol dire che non sono buoni, ma vuol dire che in commercio esistono anche prodotti di qualità diversa.

NE VUOI SAPERE DI PIÚ?

 

Dr. Angelo Labrozzi