6 consigli naturali per risolvere il fastidioso prurito intimo…

Ciao,

sono la Dr. Chiara Apollonio ed oggi voglio consigliarti alcuni rimedi per il prurito intimo.

Molto fastidioso e a volte anche debilitante può essere dovuto al forte stress, all’alimentazione ricca di zuccheri e grassi, a infezioni batteriche come tricomonas, addirittura all’alterazione della flora batterica intestinale, ad alterazioni ormonali come gravidanza, menopausa, pillola anticoncezionale.

Se ne soffri, ti consiglio di:

  • Utilizzare quasi sempre biancheria di cotone bianca e di lavarla con il bicarbonato (2 cucchiai) in lavatrice senza l’utilizzo di detersivi.
  • Mangiare frutta e verdura di stagione, cereali integrali, meno dolci, meno grassi e zuccheri.
  • Bere molta acqua.
  • Prendere fermenti lattici, soprattutto i lactobacilli che sono quelli che producono acido lattico e che ti mantengono il Ph intimo a livello 4.5  5.
    L’ideale per mantenere lontane le infezioni e i fastidi vari.
  • Utilizzare le lavande, anche fatte in casa, a base di bicarbonato che puoi utilizzare quando fai il bidet con acqua tiepida, o addirittura aceto di mele,
    un antibatterico antifungino e quindi antimicotico.
  • Utilizzare sempre in acqua tiepida all’interno della vasca da bagno, un decotto a base di basilico e rosmarino,
    messi in acqua fredda e fatti bollire per mezz’ora.
  • A livello locale puoi utilizzare lo yogurt bianco senza zuccheri con applicazioni anche interne, un vero toccasana.
  • Utilizzare acqua tiepida o fredda perchè il freddo riduce le infiammazioni.