Linfe Drenanti - Ananas

973642008

Nuovo prodotto

10 Articoli

19,70 € tasse incl.

Integratore alimentare:

utile per favorire la digestione, il drenaggio dei liquidi corporei, contrastare gli inestetismi della cellulite e la funzionalità del microcircolo

Maggiori dettagli

Informazioni: Linfe drenanti - Ananas 
Quanti ml contiene un flaconcino?50ml
Quante gocce bisogna prendere al giorno?tra le 50 e le 120 gocce
Quante volte al giorno vanno prese?Fino a 3 volte al giorno
Per quanto tempo vanno prese?almeno per due mesi
Quanto dura un flaconcino?20/30 giorni
Quanto costa al giorno la cura?0,80€ al giorno
Che sostanze specifiche contiene?Ananas (ananas sativa L.) gambo
Cosa contiene:
Che sostanze specifiche contiene?
  • Ananas (ananas sativa L.)
    gambo tintura madre.
Ci sono controindicazioni?
Ci sono controindicazioni?

Non assumere durante la gravidanza
e l'allattamento. Limitare l'utilizzo in 
caso di terapia con farmaci anticoagulanti.

Spedizione e Pagamento:
In quanto tempo me lo spedite?Corriere espresso, 48 ore.
Che pagamenti accettate?PayPal, carte, prepagate, bonifico
bancario, ricarica postepay

LA TINTURA MADRE È UN CONCENTRATO DI PRINCIPI ATTIVI.

LE TINTURE MADRI SONO TUTTE UGUALI?

Sicuramente no. Non ne esiste una sola in commercio, ma diverse, ognuna con composizione diversa e con procedure di estrazione diverse.

Molte vengono ottenute con tecniche estrattive ad alte temperature, e queste fanno sì che tutti i principi attivi si perdono.

In particolare, la bromelina, il principio attivo a maggior attività anti-cellulitica, è instabile alle alte temperature, per questo si perde e così, viene meno anche l'effetto brucia-cellulite.

 

Te lo spiego con un esempio.

Pensa all’olio d’oliva, la qualità dell’olio dipende oltre che dal frutto dal tipo di molitura utilizzata. La molitura è il processo attraverso il quale l’olio viene estratto. Ora c’è una bella differenza tra la molitura a caldo e quella a freddo.

Se vuoi un ottimo olio extra vergine d'oliva, devi cercare un olio ottenuto per pressione a freddo, e non l'olio "spacciato molto spesso per olio extra vergine d'oliva", che esce dalle grandi industrie, con molitura a caldo.

Perché l’olio molito a freddo è migliore?

Perché permette di mantenere inalterate le caratteristiche nutrizionali dell’olio conservandone tutte le qualità e di realizzare un alimento di qualità, preservando l’essenza del frutto.

Lo stesso discorso vale per qualsiasi processo di estrazione.

Il metodo di estrazione a freddo, nell’estrazione dei principi nutritivi delle piante, del frutto o delle erbe, permette di ottenere un concentrato più efficace.

Perché?

Perché l'utilizzo delle basse temperature evita che le sostanze benefiche delle piante vengano "cotte". Questo fa sì che la qualità non venga compromessa e che il concentrato sia pienamente efficace.

Inoltre le basse temperature, così come per l'olio d'oliva, permettono di ottenere un prodotto migliore, rispetto a quello cotto. Nella produzione a caldo, il prodotto a volte viene "bollito", questo procedimento distrugge una parte delle sostanze benefiche della pianta.

L’estrazione a basse temperature permette di ottenere un concentrato di tutte le sostanze benefiche contenute nella pianta.

La tecnica che utilizziamo per ottenere le nostre tinture è l'estrazione a freddo con il metodo Naviglio. 

Guarda qui e troverai tutti i vantaggi.

Perchè la nostra linfa drenante?

Perchè:

  • è più concentrata. Nel frutto i principi attivi si trovano nel gambo del frutto, ovvero nella parte centrale, che spesso viene scartata quando si mangia l'ananas perché risulta insapore e dura. La linfa drenante, invece, è un concentrato di tutti i principi attivi presenti nel gambo e che sono quelli che vanno ad agire proprio sulla cellulite;

  • è naturale. Non contenendo nemmeno una minima traccia di eccipienti (sostanze ulteriori spesso aggiunte ad una preparazione per migliorarne la qualità del prodotto), viene annullato il pericolo di incorrere negli effetti avversi a cui spesso sono associati.  Ad esempio, se viene aggiunto il lattosio, una persona allergica al medesimo non può assumere la preparazione e per questo ne viene sconsigliato l'impiego. Ecco con la linfa drenante non corri questo rischio;

  • è di facile impiego. La linfa drenante di ananas va assunta in gocce diluite in acqua. Quindi è un grande vantaggio per chi odia ingoiare compresse e capsule, avendo difficoltà a deglutirle. Inoltre portando sempre con te una bottiglietta d'acqua, sicuramente non ti dimeticherai mai di assumerla;

  • è di facile assorbimento e ad azione più rapida. Essendo in soluzione il principio attivo passa direttamente nei fluidi biologici e va a bersagliare le zone interessate. In questo sta la differenza con compresse e capsule, in cui il principio attivo viene rilasciato più lentamente, perché dev'essere prima degradato, svolgendo pertanto un'azione più tardiva.

 

A COSA È DOVUTA L'AZIONE BRUCIA CELLULITE?

L'effetto brucia cellulite dell’estratto di ananas è dovuta principalmente a 2 azioni:

  • azione DIURETICA: poiché la bromelina va a contrastare l'eccessivo ristagno di liquidi e lipidi, aiutando così a sciogliere i nodi della cellulite;

  • azione ANTI-INFIAMMATORIA: poiché la bromelina, costituente principale dell'ananas, permette di ridurre il dolore nei punti in cui il nodo cellulitico si forma (glutei, coscia e addome). Inoltre, agisce a livello dei vasi sanguigni, riducendo così la vasodilatazione e l'eccessiva permeabilità dei capillari, situazioni a cui consegue la formazione di edemi.

PERCHÉ FUNZIONA L'ANANAS? COSA CONTIENE?

  • Bromelina: è un enzima proteolitico, cioè capace di scindere le proteine in amminoacidi, con azione digestiva per gli alimenti ricchi di proteine;

  • vitamine: carotenoidi, vitamina A, vitamine del gruppo B e vitamina C, che hanno azione antiossidante, aiutando a combattere la cellulite;

  •  amminoacidi proteine/minerali: iodio, magnesio, manganese, potassio e calcio.

Questi principi attivi aiutano a combattere principalmente la ritenzione idrica, causa primaria della comparsa della cellulite.

 

L'ANANAS È SICURO? SI PUO' ASSUMERE IN QUALSIASI STATO E CONDIZIONE?

Il suo consumo è sconsigliato:

  • nelle donne in gravidanza;

  • durante l'allattamento, poiché potrebbe causare allergie al neonato;

  • in individui allergici alla bromelina. L'allergia può presentarsi a livello cutaneo con insorgenza di bolle accompagnate da prurito e rossore. A livello gastrico, con diarrea e vomito;

  • in concomitanza con terapia anticoagulante, perché può aumentare il rischio di sanguinamento a chi soffre di ulcere e gastrite.

 

QUANDO E COME ASSUMERLA:

La tintura madre di ananas va assunta dalle 50 alle 120 gocce al giorno, diluite in una bottiglia di acqua da 2 litri da bere durante l'arco della giornata.

Il dosaggio ovviamente varia in base al sesso e al peso del soggetto.

Il periodo di impiego consigliato è di circa 6 mesi.

 

15 altri prodotti nella stessa categoria

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: