Consigli per contrastare l'ansia

6 consigli per contrastare l’ansia

6 consigli per contrastare l’ansia

Sicuramente anche a te sarà capitato a volte di avere palpitazioni,

fiato corto,

mani che sudano,

paura di qualcosa.

Ci sono dei metodi comprovati scientificamente che ti aiutano a superare queste crisi.

Ciao sono la dottoressa Katia Lalli ed oggi voglio darti 6 consigli da seguire per contrastare l’ansia quando ti assale

Respirazione

quando ti assale l’ansia prova a fare dei respiri profondi e a seguire l’aria che entra nel tuo corpo ed esce dal tuo corpo.

In questo modo sposti l’attenzione altrove e nel frattempo questa respirazione intensa va a calmare il tuo stato d’animo.

Sdrammatizza

gli imprevisti accadono a tutti. Solo il loro modo di affrontarli può cambiare l’atmosfera.

Quindi come prima cosa quando ti accade un imprevisto accettalo e pensa soltanto a come risolverlo.

Non farti prendere dall’ansia ma guarda sempre il lato positivo, anche nelle cose che negative che ti spiazzano.

Ristruttura i tuoi pensieri

quando hai un pensiero fisso, una paura fissa, prova ad uscire da te stesso e ad affrontare il problema da un altro punto di vista.

Sicuramente assumerà un aspetto diverso.

Coccolati

molto spesso l’ansia equivale anche a cattivo umore, quindi concediti una coccola che potrebbe essere

un bagno caldo,

un massaggio,

una cena con il tuo partner o con i tuoi amici.

Una qualsiasi coccola può aiutarti a calmare e ad evitare gli attacchi di ansia.

Fai attività fisica

ti aiuterà a scaricare tutto lo stress che si accumula dopo una giornata lavorativa, durante un esame, durante qualsiasi cosa.

Basta anche una semplice passeggiata, quando parlo di sport.

Visualizza

quando ti assale l’ansia prova a visualizzare una scena che ti crea piacere, che ti da sollievo.

Potrebbe essere anche semplicemente l’immagine del mare, di un prato fiorito.

Qualsiasi cosa che possa aiutarti a calmare lo stato ansioso.

 

 

Dr. Angelo Labrozzi