Come “trattare bene” la tua tosse durante l’influenza.

Ciao,

sono la Dottoressa Katia Lalli ed oggi voglio darti dei consigli su come trattare bene la tua tosse.

Per prima cosa, però, devi ricordarti che la tosse è una forma di difesa che il tuo organismo mette in atto per eliminare ciò che lui ritiene fastidioso.

In questo caso potrebbe essere un pò di muco o un’ irritazione del cavo orale.

Quindi non ti spaventare se hai la tosse!

In alcuni casi bisogna rivolgersi al medico perchè potrebbe essere il sintomo di qualcosa di più grande.

Devi rivolgerti frettolosamente al tuo medico se:

  • noti  il catarro molto giallo e verdastro;
  • perdura da più di 2-3 giorni;
  • hai la febbre che supera i 38 da 3 giorni;
  • la tosse è convulsiva, non riesci a trattenerla;
  • hai una situazione di soffocamento;
  • non riesci a deglutire;
  • vedi che cominciano a diventare viola le labbra e le estremità delle dita.

Alcuni consigli naturali che puoi mettere in atto quando hai la tosse:

  • Bevi tanta acqua. La tosse porta ad una disidratazione dell’organismo e l’acqua ha la funzione di idratare la mucosa orale e di favorire l’espettorazione.
  • Smetti di fumare. Il fumo è una delle cause principali. All’inizio potrebbe aumentare ma è normale. Dopo 2 settimane la tosse diminuisce e l’organismo và ad eliminare tutto il muco che si è accumulato durante il periodo da fumatore.
  • Puoi fare un bagno caldo o una doccia calda perchè i vapori aiutano a lenire il mal di gola e ad ammorbidire il muco facilitandone l’eliminazione. In alternativa puoi fare dei suffumigi con il vapore grazie ad un asciugamano, scaldando un pò di acqua fino quasi ad ebollizione.
  • Mangia tanta frutta. Le fibre della frutta vanno a migliorare le capacità respiratorie.